GOODWILL NEWS

Come gestire al meglio la community di Facebook

Il lavoro del community manager non è facile e a volte può capitare di approcciarsi nel modo sbagliato anche senza accorgersene. Seguire alcune semplici linee guida ti aiuterà a prevenire commenti negativi e a gestire al meglio la tua community.

Come gestire al meglio la community di Facebook

Dover gestire reazioni e commenti negativi a un post è il terrore del community manager. Ecco perché evitare certe situazioni a monte, prevenendole, è sicuramente la cosa migliore. Scopri i nostri consigli per gestire al meglio la tua community!

Conosci il tuo pubblico e le sue reazioni

Conoscere il pubblico è sicuramente la cosa principale. Chi sono le persone che visitano la tua pagina, che interessi hanno, cosa li appassiona? L’analisi della community è il primo strumento per realizzare una strategia vincente. Analizzare la risposta della community alle tue azioni ti aiuterà a tararti su quello che funziona di più e quello che funziona meno, quello che piace e quello che non piace ai tuoi fan.
Ricordati sempre che gli utenti partecipano in maniera attiva all’interno della community attraverso condivisioni, reazioni e commenti. Dare un peso ad ogni azione dell’utente e tenerla monitorata analizzandola in modo qualitativo e quantitativo, ti permetterà di dare un valore concreto all’engagement della tua fan page e ti fornirà gli strumenti per capire dove andare ad agire per migliorare la partecipazione del tuo pubblico.
Facebook Insight è uno strumento messo a tua disposizione gratuitamente dalla piattaforma che ti permette di accedere a moltissimi dati relativi alla tua pagina e al tuo pubblico che ti aiuteranno a definire la tua strategia. Informazioni come la tipologia di utente che visita la tua pagina (età, sesso, posizione geografica…), quanto interagiscono i fan, quali sono i post con più interazioni sono solo alcune delle opportunità che offre Facebook Insight.

Pianifica e tieni monitorata la Fan Page

Non lasciare nulla al caso, pianifica e tieni sempre monitorata la tua Fan Page. Come anticipato prevenire le situazioni critiche è meglio che trovarsi a doverle gestire. Prima di pubblicare pensa ai post e alle possibili reazioni e commenti, crea un piano editoriale e calendarizzalo con eventi, news e novità aziendali alternate a temi d’interesse per il tuo target come approfondimenti e occasioni d’uso ma anche tematiche affini ai tuo core business. Puoi anche aiutarti nella pianificazione utilizzando tool come Hootsuite per programmare i post e gestire i tuoi account.
Tieni monitorato costantemente il livello di engagement dei singoli post, un controllo costante della pagina ti permetterà di accorgerti tempestivamente di reazioni negative e limitarne gli effetti. Per approfondire e migliorare l'engagement della tua fan page puoi leggere la nostra guida Come creare engagement su Facebook: la guida completa.

Fai attenzione al contenuto

Il contenuto è fondamentale. Proporre contenuti appropriati e interessanti che stimolino la tua community al dibattito e all’interazione è sicuramente il miglior modo per ottenere buoni risultati.
Non trascurare la fase di progettazione del post, prenditi del tempo per pensare, curare e creare il tuo contenuto. Offri spunti interessanti, approfondimenti, argomentazioni che offrano del valore aggiunto. Cerca i temi nei blog di settore, frequenta forum, appassionati a quello che interessa al tuo target, condividi e amplia.
Ricordati che puoi utilizzare video e immagini per catturare l’attenzione. I social hanno un forte impatto visivo e con una bella immagine avrai maggiori possibilità di catturare l’attenzione del tuo pubblico favorendo l’engagement della community.

Gestisci correttamente i commenti negativi

Può capitare che qualche membro della tua community commenti negativamente i tuoi post, non ignorarli e soprattutto non cancellarli.
Rispondere agli utenti favorisce la partecipazione e minimizza la distanza tra brand e cliente. L’utente si sente importante e preso in considerazione questo trasmette un sentimento positivo a tutta la community.
Usa le menzioni e cerca di mantenere un certo distacco. Non essere aggressivo nella risposta, ammetti i tuoi errori, mantieni toni pacati e non cadere in provocazioni. Essendo la tua pagina visibile a tutti ricordati di rivolgere le tue attenzioni a tutta la community indistintamente.
Se farai un buon lavoro con la tua community saranno gli utenti stessi a difenderti dagli attacchi e dalle critiche.